Rivista Franchising

social-mediaLa tua attività deve essere presente online. Il tuo brand deve essere attivo sui social media. La tua azienda deve riuscire a creare engagement.

I vantaggi del social media management, per la tua azienda, possono essere davvero tanti. Puoi aumentare i tuoi follower, puoi incrementare le possibilità di convertirli, puoi accrescere la tua brand awareness, poi creare promozioni in modo rapidissimo, puoi raccogliere nuovi contatti, puoi avviare un nuovo canale di customer care, puoi conoscere più in profondità i tuoi utenti… ma per fare tutto questo in modo efficace devi dedicare molto tempo alla gestione delle tue pagine aziendali su Facebook, su Twitter e su tutti gli altri social che possono essere d’aiuto al tuo business, da LinkedIn a Instagram.

Ma di certo non basta avere tempo a disposizione.  Servono anche le competenze giuste, come per esempio la capacità di utilizzare il linguaggio idoneo all’ambiente social, oltre alla capacità di elaborare un piano strategico efficace e quella di interpretare nel modo corretto le metriche di performance. E non basta sapere come comunicare al proprio pubblico: no, devi sapere anche cosa comunicare, e anche qui è una questione di tempo, di impegno e sì, anche di fantasia.

Insomma, quello del social media marketing è un mondo ampio e complesso, pieno di insidie ed energivoro: il tempo, per gestire al meglio i profili aziendali, non è mai sufficiente. Per fortuna dei social media manager e degli imprenditori che decidono di curare in autonomia le proprie pagine social, però, si vanno via via moltiplicando gli strumenti per monitorare e gestire questi speciali canali di comunicazione in modo veloce e piacevole. Ma quali sono i tool migliori? Oggi te ne voglio presentare uno in particolare, ovvero DrumUp.

DrumUp, il social media management tool

DrumUp è un prezioso strumento di Content Marketing e Social Media Management. Le sue funzioni sono tante e diversificate. Quella più amata tra gli utenti alla ricerca di contenuti freschi per la propria comunicazione verso l’esterno è sicuramente la funzione che permette di creare dei feed personalizzati, in base ai temi che vengono abitualmente affrontati sui nostri social network. Lo scopo è quello di semplificare al massimo il lavoro di social media management, creando un flusso di lavoro piano, scorrevole e senza ostacoli: con questo unico strumento è infatti possibile pianificare in anticipo i contenuti per Facebook, Linkedin e Twitter, gestire una molteplicità di account diversi da postazione fissa e da smartphone e misurare con precisione l’engagement.

Rivista Franchising