Rossopomodoro, il franchising raccontato da Franco Manna

rossopomodoro

Rossopomodoro è un marchio di ristorazione in franchising gestito dal Gruppo Sebeto, insieme ad altri brand di successo quali Rossosapore, Anema e Cozze e Ham Holy Burger. La famiglia Sebeto possiede e gestisce in tutto il mondo più di 130 ristoranti, con un impiego di 3000 persone  per un totale di 8 milioni di pasti serviti all’anno.

Franco Manna
Franco Manna, fondatore e presidente di Rossopomodoro e del Gruppo Sebeto

Franco Manna, fondatore e presidente del brand e del Gruppo Sebeto, durante la prima edizione di Expo Franchising Napoli ha rilasciato un’intervista ai microfoni di Start Franchising spiegando qual è l’elemento segreto del successo del gruppo. La video intervista integrale sarà pubblicata online nella sezione StartLab.

“Il nome Rossopomodoro nacque per gioco. Non avremmo mai immaginato che dopo il primo ristorante al corso Vittorio Emanuele a Mergellina, in pochi anni sarebbero nati più di cento locali in Italia e nel mondo”.

Eravamo semplicemente appassionati della nostra città, della pizza napoletana e della cucina delle nostre nonne e mamme. E volevamo che la nostra passione riempisse le nostre giornate, che diventasse il nostro mestiere”, spiega Franco Manna.

Dopo la prima pizzeria Rossopomodoro aperto al Corso Vittorio Emanuele, nel quartiere di Mergellina, in pochi anni i ristoranti Rossopomodoro divennero più di cento, sparsi in tutto il mondo.

Il nome Rossopomodoro deriva anche dal mitico ‘Ceffo’ uno dei nostri amici dai capelli rossi appunto, che dirigeva il nuovo locale. Studiammo il menù cercando di tirare fuori l’anima della cucina partenopea. Pizze principalmente e poi tante ricette tipiche, primi, secondi, fritti e sfizi, e ancora dolci tradizionali. Tipicità che ancora oggi sono presenti nei nostri menù stagionali”.

Ti è piaciuto l’estratto e vuoi saperne di più su come Franco Manna sia riuscito a creare una rete di oltre 100 ristoranti in pochi anni?

SCARICA LA RIVISTA E LEGGI L’INTERVISTA INTEGRALE

CONDIVIDI
Social media manager, web content editor, ex speaker radiofonica, laureata in Sociologia e specializzata in Organizzazione e Marketing per la Comunicazione d'Impresa. Aspira a scrivere sui giornali oltreché sui post-it.