Zuiki apre a Sorrento con uno store ispirato alla luce

Rivista Franchising

ZuikiSORRENTO – Il grande giorno è arrivato, Zuiki, noto marchio d’abbigliamento dal sapore giovane e pop sbarca in Costiera Amalfitana con un nuovo punto vendita a corso Italia 229, cuore nevralgico per lo shopping dei turisti che ogni anno giungono nella cittadina dei limoni.

Lo store, il ventesimo in Campania, dove l’azienda nasce 13 anni fa, prosegue sulla nuova scia di riprogettazione del brand, con stili colorati, freschi, ma puntando anche sul glamour e sulla moda più attuale. Per i clienti ci saranno a disposizione 200 mq, adatti a rispondere al confort-shopping che consentono maggior libertà di movimento, oltre che di scelta, ed è basato sulla luce e su un arredamento moderno e lineare, con spazi minimal ed arredi essenziali, volti proprio ad esaltare la luminosità del contesto della Costiera.

Zuiki punta sul restyling e fa incetta di incassi

Il piano di sviluppo dell’azienda Made in Nola, proiettato al 2018, conta 35 new opening e 60 riqualificazioni di punti vendita esistenti.

Oltre a negozi nelle vie dello shopping più importanti d’Italia si punta anche al lancio del progetto “travel retail”, con l’apertura di nuovi punti vendita nelle principali stazioni della penisola.

L’azienda, tra l’altro, ha dato molta importanza alle donne che rappresentano il 90% dei dipendenti, e le assunzioni previste per il prossimo anno sono più di 600, proprio per portare avanti tutte le idee che il gruppo ha intenzione di sostenere, fra cui anche aperture all’estero.

Oltre questi nuovi investimenti, l’azienda ha infatti intenzione di entrare in competizione con marchi popolari tra i più giovani, come Bershka e Stradivarius, veri punti di riferimento per tutte le amanti della moda prêt-à-porter. Grandi aspettative, dunque, per un marchio che ha saputo reinventarsi dopo la crisi degli ultimi anni.

 

 

Rivista Franchising