Rivista Franchising

pniVERONA- Premio Nazionale Innovazione 2018 è un riconoscimento promosso dall’Associazione Nazionale Incubatori Universitari che sarà conferito il 29 e 30 novembre a Verona, in occasione di Job&Orienta, la fiera italiana dedicata a lavoro, orientamento e formazione. Il tema scelto per la due giorni è Destinazione Impresa 4.0, un focus su digitalizzazione e Impresa 4.0. L’obiettivo è avvicinare i giovani e le loro famiglie al mondo delle startup e degli spinoff. “Abbiamo scelto ‘Destinazione impresa 4.0’ come tema del PNI2018, perché vogliamo evidenziare come il mondo delle startup universitarie e degli EPR costituisca un supporto, ormai imprescindibile, all’innovazione tecnologica del sistema delle imprese italiane. È in quest’ottica che il Premio si arricchisce anche quest’anno di attori nazionali ed internazionali che credono ed investono nell’innovazione prodotta dalle startup universitarie”, ha dichiarato Giovanni Perrone, Presidente di PNICube

Premio Nazionale Innovazione 2018, una scelta importante

Il Premio Nazionale Innovazione è nato nel 2003 sia allo scopo di promuovere e diffondere la cultura imprenditoriale in ambito accademico sia per stimolare il dialogo tra ricercatori, impresa e finanza. Alla finale del premio hanno accesso 15 Start Cup regionali che aderiscono all’iniziativa.

premio nazionale innovazione

Il montepremi è del valore complessivo di 1 milione di euro divisi in due premi, uno in denaro del valore di 400mila euro e uno in servizi per un valore di 600mila euro. Tali servizi saranno offerti agli atenei dagli incubatori soci di PNICube e dalla rete di supporto all’innovazione imprenditoriale.

Quest’anno il premio è stato promosso da PNICube in collaborazione con l’Università di Verona, la Camera di commercio di Verona e il PiD. I main sponsor dell’iniziativa sono Gruppo Iren, PwC Italia, NTT Data. Gli Sponsor del premio sono AVNET Silica, Cariplo Factory, MIP-Politecnico Milano, Unicredit Start Lab. Il riconoscimento di quest’anno sarà conferito con il Supporto di AIIC – Associazione Italiana Ingegneri Clinici, Azienda Trasporti Verona Srl, BacktoWork24, Boost Heroes – MamaCrowd, EIT Health Innostars, Enel Innovation Hub, Funivia Malcesine Montebaldo, Fondazione Golinelli e G Factor, Job&Orienta, Indaco SGR, UPMC, Principia SGR. Il PMI2018 è stato organizzato con il Patrocinio del Ministero dello Sviluppo Economico, della Regione del Veneto, del Comune e della Provincia di Verona, del British Consulate-General Milano, del Global Social Venture Competition.

PNI2018 ProgrammaQuest’anno i 59 progetti finalisti si contenderanno 4 premi di settore del valore di 25mila euro ciascuno. Questi riconoscimenti saranno assegnati dai partner di categoria: IREN Cleantech&Energy, PwC ICT, NTT Data Industrial e Life Sciences – e gareggeranno per il titolo di vincitore assoluto del PNI 2018, che garantirà all’istituzione accademica di provenienza la Coppa Campioni PNI. In questa occasione saranno assegnati ulteriori premi e riconoscimenti speciali: Social Innovation, Pari Opportunità, Premio Speciale Matheria, Boost Heroes, Premio speciale EIT Health, Bright Future Ideas Adward, Premio Speciale G-Factor.

Rivista Franchising
CONDIVIDI
Social Media Manager, Web Content Editor, ex Speaker Radiofonica, laureata in Sociologia e specializzata in Organizzazione e Marketing per la Comunicazione d'Impresa. Interessata ai Fatti Sociali e ai rapporti di Potere.