Rivista Franchising
#Nike
Nike presenta House of Innovation 000.

NEW YORK – Nike inaugura House of Innovation 000, uno store di circa 6.000 mq su più livelli, proponendo un’immagine innovativa del brand e un concetto di retail avanzato con soluzioni hi-tech d’avanguardia.

Nike e i servizi di House of Innovation 000

Nike, con il punto di vendita aperto sulla Fifth Avenue di Manhattan, a New York, arricchisce l’esperienza in store con laboratori di personalizzazione degli acquisti e servizi digitali.  All’ingresso è presente l’area chiamata Nike Arena con uno storytelling ispirato alla stagione e allo sport; lo spazio, modulabile a seconda delle esigenze, verrà riorganizzato per ospitare nuove aree in base all’evoluzione dell’assortimento. Il piano terra è dedicato allo Speed Shop, che utilizza i dati dell’eCommerce di Nike per mostrare ai membri locali del programma fedeltà Nike Plus un assortimento dei prodotti più amati insieme a scelte stagionali, e al  Sneaker Bar, con un’offerta di calzature e varie opportunità di personalizzazione degli articoli. Il primo piano della struttura propone l’Expert Studio, con una gamma di servizi che spaziano dalle sessioni one-to-one prenotabili con esperti  per completare in toto il proprio outfit o per accedere a prodotti stagionali esclusivi. Un ulteriore piano è stato ideato per lo Sneaker Lab con la più grande concentrazione di calzature Nike della stagione. Tra i servizi più innovativi, lo Shop The Look con cui, scansionando un codice su un manichino all’interno del negozio, è possibile sfogliare tutti gli oggetti indossati dallo stesso, verificando anche la disponibilità delle taglie.

#Nike
Nike e il concetto di retail avanzato con House of Innovation 000.

Una volta completata la scansione, un assistente provvederà ad inviare gli articoli in camerino. Infine, il Nike Instant Checkout permette di pagare scansionando il codice a barre, attraverso l’applicazione specifica ed evitando così le file alle casse. Fin dai primi mesi del  2018, Nike ha sviluppato nuove strategie di marketing, con le collaborazioni in chiave streetwear nel settore delle sneakers, con ricavi per 9,95 miliardi di dollari (circa 8,7 miliardi di euro), in aumento del 10% rispetto ai 9,07 miliardi del corrispondente periodo dell’esercizio precedente. L’innovativo store del brand sfrutta a suo vantaggio i dati provenienti dal web per implementare in modo efficiente lo stoccaggio di prodotti, seguendo la linea già  sperimentata dal negozio Nike By Melrose, che ha aperto lo scorso luglio a Los Angeles.

Rivista Franchising
CONDIVIDI
Linguista e scrittrice. Ha conseguito esperienze in campo nazionale ed internazionale, ricoprendo il ruolo di mediatrice per la difesa dei diritti umani e la risoluzione di conflitti globali. Adesso è impegnata ad acquisire tutte le competenze per poter fare del giornalismo la propria professione.