Napoli, città più bella d’Italia secondo il Telegraph

Napoli, Telegrapg, città più bella d'Italia

Napoli, città più bella d'Italia, TelegraphNAPOLI – Napoli è una città ricca di storia, tradizione e passione. Passeggiando sul lungomare è possibile osservare la grande bellezza che si estende dal mare al Vesuvio, mentre nelle vie del centro si possono degustare tutte le bontà della tradizione napoletana, dalla sfogliatella alla pizza. È difficile restare impassibili visitando il Museo Archeologico, gli scavi di Pompei e il San Carlo, il teatro dell’Opera più antico d’Europa.

Alla riscoperta di Napoli

Stanley Stewart, giornalista del quotidiano brittanico The Telegraph, rilancia la città di Napoli definendola come la gemma più bella e sottovalutata d’Italia: “C’è molto da vedere nel Museo Archeologico di Napoli, ci sono le sculture classiche della collezione Farnese. Ci sono i mosaici romani di Pompei, belli come dipinti, che offrono una panoramica così elegante nel mondo antico. A Roma, Firenze o Venezia ci sarebbero code e biglietti e folle curiose sconvenienti pronte ad ignorare gli avvertimenti “No Foto”. Amo i toni vocali dei napoletani. Amo i bar trasandati dove il caffè viene servito “zuccherato”; le pasticcerie con le sfogliatelle piene di panna; le friggitorie e le pizzerie con i forni a legna. Vibrante, caotica e gloriosamente fatiscente, un luogo dove la vita, il romanticismo e la morte sono intrecciate con passione. In questa atmosfera inebriante mi sono innamorato di una città magica“.

Per l’articolo completo in lingua inglese clicca qui.

 

CONDIVIDI
Classe ‘91, laureato in Comunicazione d'Impresa presso l'Università degli studi di Salerno è appassionato di giornalismo, di hi-tech, di serie tv ed è amante del buon cibo. Più di ogni altra cosa però è appassionato di viaggi perché permettono di ampliare i propri orizzonti e venire a contatto con nuove culture.