Rivista Franchising
Mostra Mercato Artigianato
Arriva la Mostra Mercato dell’Artigianato e dell’Eno-Agro-Alimentare di Caserta.

CASERTA- Arriva la Mostra Mercato dell’Artigianato e dell’Eno-Agro-Alimentare della provincia di Caserta. Organizzato da Asso Artigiani Imprese Caserta, l’evento si terrà a Santa Maria a Vico, in piazza Aragona, da venerdì 9 a domenica 11 novembre 2018. La mostra è stata allestita con il patrocinio dei comuni di Arienzo, Cervino, San Felice a Cancello e Santa Maria a Vico ed insieme all’Unpli Caserta, al Corpo consolare di Napoli, all’Istituto zooprofilattico sperimentale del Mezzogiorno, al Club Rotary ‘Maddaloni – Valle di Suessola’ ed in collaborazione con l’Assessorato all’Agricoltura – Direzione generale Politiche agricole e forestali della Regione Campania e della provincia di Caserta.

Mostra Mercato dell’Artigianato e dell’Eno-Agro-Alimentare: una ri-valorizzazione del patrimonio culturale del territorio

La mostra sarà un’occasione per promuovere l’imprenditoria artigianale e la cultura del territorio casertano. Come riportato da CasertaWeb, il Presidente della Provincia di Caserta Giorgio Magliocca infatti sostiene “Il percorso di ri-valorizzazione del patrimonio culturale del territorio, intrapreso da Asso Artigiani Imprese Caserta, con il prossimo evento “Mostra Mercato dell’Artigianato e dell’Eno-Agro-Alimentare della provincia di Caserta”, ben può rappresentare un’occasione importante per riproporre alla comunità intera la cultura del territorio: quell’imprenditoria artigiana che, con i suoi prodotti unici ed incomparabili, nelle sue molteplici sfaccettature di innovazione e nel contempo di tradizione, testimonia la laboriosità artistica che si tramanda nel tempo. In tale contesto questa iniziativa, a sostegno del Marchio d’Area “Valle di Suessola”, con la collaborazione di enti vari ed in particolare dei Comuni di Arienzo, Cervino, San Felice a Cancello e Santa Maria a Vico, intende sviluppare certamente un’operazione di rilancio e di crescita culturale, fortemente identitaria, che connota la valle di Suessola di prodotti artigianali propri, di una specifica tradizione lavorativa che, venendo da lontano, guarda con fiducia al presente per poi proiettarsi nel futuro“.

Rivista Franchising
CONDIVIDI
Aspirante giornalista pubblicista e studentessa di Giurisprudenza della Federico II di Napoli. Ha collaborato con alcuni portali di social journalism e lavorato per alcuni marketplace come articolista e ghostwriter. Ama i telefilm, la musica e sin dalla tenera età adora viaggiare.