Rivista Franchising

MILANO- C’è tempo fino al 10 dicembre per visitare il Jova Pop Shop, il nuovo temporary store inaugurato da Jovanotti a Milano.  Davanti a un divano vuoto la folla si chiede se lui, uno dei cinquantenni più giovani d’Italia, arriverà ad esibirsi nel suo store in piazza Gae Aulenti. La filosofia del negozio infatti è quella di creare aspettativa su eventi che si sa che ci saranno, ma non quando, se non con annunci pubblicati poche ore prima sui social. Una startegia di marketing innovativa perché il locale è stato inaugurato il 30 novembre in concomitanza con l’uscita del nuovo album “Oh, Vita!” e per l’occasione il cantante ha improvvisato un concerto a sorpresa per i fan. Al Jova sarà possibile acquistare il nuovo album, disponibile in CD, doppio vinile e musicassetta, il libro Sbam! e molto altro ancora. Ma il locale è anche un vero e proprio palcoscenico di live set, djs, sorprese, incontri , reading letterari, esperimenti ed esibizioni. Sono, inoltre, previste dirette sulla Jova TV e sul canale Facebook di Jovanotti.

Al Jova Pop Shop arriva anche Sbam!, il libro di Jovanotti

Durante l’inaugurazione di Jova Pop Shop Jovanotti ha presentato anche il libro Sbam!. Jovanotti lo definisce “un libro mascherato da rivista” dove possono essere trovate poesie, fumetti, reportage musicali e molto altro. “Metà è un racconto che ho scritto io, un diario di viaggio della realizzazione di questo disco e l’altra metà è una festa letteraria nella quale ho invitato dei grandi artisti che a volte conoscevo personalmente e molti di loro hanno accettato di esserci e hanno scritto delle cose. Per cui la parola che più si avvicina alla vera sostanza di questo progetto è che è una rivista letteraria… che mi piacerebbe continuare in futuro, è un esperimento…” sostiene Jovanotti. Al Jova Pop Shop sarà venduto anche un merchandising speciale il cui incasso sarà impiegato per finanziare e supportare progetti benefici.

 

 

 

Jova Pop Shop
Jova Pop Shop secondo




Jova Pop Shop sei

Rivista Franchising