Rivista Franchising
#Jet.com #label
Jet.com lancia Uniquely J, la sua private label di grocery

STATI UNITI – Jet.com, la compagnia americana di ecommerce, lancia la sua private label di grocery con nuovo marchio rivolto ai Millennials, Uniquely J, con prodotti di vario genere a prezzi competitivi. Gli articoli disponibili variano dal caffè macinato peruviano fair trade alla salsa teriyaki, dalla carta igienica alle salviette detergenti al basilico e timo, fino ai detersivi per bucato. I prodotti contengono anche confezioni decorate con disegni, realizzati da artisti provenienti da tutto il mondo e, nei prossimi mesi, ne saranno aggiunti altri.

Jet.com: le caratteristiche del nuovo brand

Acquisita da Walmart per circa 3 miliardi di dollari, Jet.com tenta di offrire un’esperienza di acquisto più semplice e facile per i consumatori, creandosi un proprio portafoglio di marchi esclusivi. Il brand vedrà la vendita di prodotti di qualità a prezzi competitivi per decine di categorie: dai prodotti alimentari, fino agli articoli per la casa. Comprenderà, tra le tante, una vasta scelta di cereali per la prima colazione, fondamentale per il mercato interno, a prezzi più bassi rispetto alla crescita del consumo degli ultimi anni.

#MarcLore #Jet.com
Marc Lore, Founder & CEO di Jet.com

Uniquely J vedrà la supervisione di Marc Lore, fondatore di Jet.com  sarà commercializzata solo sul portale web omonimo, almeno per il primo anno. Sarà insomma un’alternativa low cost ad Amazon e, in particolare, ai marchi premium di Whole Foods, con nuovi canali di vendita sul digitale.

“Siamo entusiasti di presentare Uniquely J ai consumatori, fiduciosi che accoglieranno i prodotti e presto cominceranno a considerarli essenziali per il loro shopping quotidiano. Uniquely J non è solo l’ingresso di Jet.com nel mondo delle private label, ma rappresenta anche i nostri sforzi per servire il consumatore metropolitano con un assortimento selezionato di prodotti premium, offrendogli anche una gratificante shopping experience” –  ha dichiarato Liza Landsman, presidente di Jet.com.

 

Rivista Franchising
CONDIVIDI
Linguista e scrittrice. Ha conseguito esperienze in campo nazionale ed internazionale, ricoprendo il ruolo di mediatrice per la difesa dei diritti umani e la risoluzione di conflitti globali. Adesso è impegnata ad acquisire tutte le competenze per poter fare del giornalismo la propria professione.