Rivista Franchising
iref france
IREF Italia – Federazione delle Reti Europee di Partenariato e Franchising presente al 30° Meilleurs Franchisès et Partenaires de France (IREF, Fédération des réseaux européens de Partenariat et de Franchise ). Con Roberto Lo Russo in rappresentanza di Color Glo, Mirco Comparini presidente Iref Italia, Irene Peruzzo di Erbaflor Peruzzo e Jonatha Guglielmi di Mamey

PARIGI- Premiate tre reti italiane il sei novembre a Parigi durante la 30° edizione dei “Meilleurs Franchisés & Partenaires de France – Trophées de la Franchise et du Partenariat”  con la partecipazione delle tre reti associate a IREF Italia.

L’evento è ormai divenuto un’istituzione nel settore ed è organizzato da Fèdèration IREF con il Patrocinio del “Ministre de l’Economie, de l’Industrie et du Numérique”, e la giuria è presieduta dal Presidente delle CCIAA di Francia.

La Federazione delle reti europee di partenariato e franchising Italia è stata presente con una delegazione che ha accompagnato tre reti associate le quali, dopo essere già state premiate con un riconoscimento precedente, IREF TOUR, consegnato durante una manifestazione che si è tenuta su suolo italiano, e cioè IREF ITALIA PRAEMIA 2017, stavolta, invece, hanno presenziato sul palco dell’evento internazionale organizzato dalla Fèdèration IREF.

Iref France, le reti premiate

A ricevere i riconoscimenti sono stati tre network italiani e in due categorie diverse. Per L’IREF TOUR categoria Discipulus il premio è andato all’ Erbaflor Peruzzo di Sebastiano Peruzzo, un’azienda di cosmesi naturale che si porta a casa il premio nella sezione dedicata a catene con meno di sei aderenti, ma che può già vantare un premio nazionale o internazionale e che può vantare almeno due punti vendita aderenti.

Nella categoria Magister, invece, ad avere la meglio sono stati la Color Glo di Fabrizio Lo Russo, azienda leader nella riparazione e rigenerazione di pelli e plastica con casa madre negli USA, e Mamey di Jonatha e Samantha Guglielmi, franchising il cui core business sono i prodotti senza glutine. Questo premio era rivolto a tutte le aziende con più di dieci punti vendita nella Penisola e almeno due punti vendita o aderenti all’estero, inoltre per poter partecipare a questa sezione è necessario aver aperto almeno cinque punti vendita in un anno.

Anche un altro italiano ha ricevuto un premio per l’importante contributo al commercio organizzato e indipendente: Mirco Comparini , presidente di Iref Italia, è stato eletto presidente dell’anno 2017 dell’IREF.

Rivista Franchising
CONDIVIDI
Aspirante giornalista, si divide tra l'università e la passione per la scrittura. Dinamica e solare, ama l'arte soprattutto nel cinema e nella musica. Spera di trovare presto il proprio posto nel mondo.