Rivista Franchising
#innovazione #sostenibile #Conad #hub
Conad e l’hub di Montovoli

PISA – Conad sviluppa a Montopoli una nuova piattaforma logistica, che coniuga innovazione sostenibile, efficienza e attenzione all’ ambiente. L’hub si estende su 1.800 mq di superficie con 28 metri di altezza e diventerà il più grande polo logistico del Centro Italia, grazie all’impiego di nuove tecniche di preparazione e un nuovo software specialistico.

 

Innovazione sostenibile e il progetto green di Conad

L’hub di Montopoli consentirà di distribuire sulla rete di vendita oltre 65 milioni di colli all’anno, di cui 40 milioni di prodotti grocery, rispondendo alle esigenze dei consumatori. Dopo aver rafforzato la sua presenza in Puglia, Conad continua a combinare efficienza e qualità, con una struttura che permetterà di soddisfare le esigenze dei punti di vendita dai 200 ai 5.000 mq, con un vasto assortimento di prodotti di qualità. In un mercato altamente competitivo, come quello attuale, la costante ricerca di prodotti convenienti e specifici per il consumatore rende necessaria l’efficienza per il processo di consegna, la completezza degli stock, il contenimento dei costi e l’orientamento alla sostenibilità ambientale. La prima fase di sviluppo si è conclusa da poco, ma a questa ne faranno seguito altre per la realizzazione di un centro per la gestione degli imballaggi, la costruzione di impianti per la gestione dei prodotti a temperatura controllata e la riorganizzazione dei parcheggi e della viabilità locale. Entro il 2020, infine, si prevede la riqualificazione dell’area industriale, con la creazione di servizi finalizzati ad agevolare ulteriormente la viabilità, di aree verdi alberate, di spazi di sosta per i mezzi pesanti e per i mezzi dei dipendenti. Un  progetto, dunque, per ridurre l’impatto ambientale su una zona a vocazione industriale, con un investimento complessivo di oltre 20 milioni di euro.

#innovazione #sostenibile #Conad #supplychain
Andrea Mantelli, responsabile della Supply chain Conad

“La piattaforma di Montopoli, una volta a regime, consentirà di distribuire sulla rete di vendita oltre 65 milioni di colli all’anno, di cui 40 milioni di prodotti grocery e i restanti di prodotti freschissimi” –  spiega Andrea Mantelli, responsabile della Supply chain di Conad.

 

Rivista Franchising
CONDIVIDI
Linguista e scrittrice. Ha conseguito esperienze in campo nazionale ed internazionale, ricoprendo il ruolo di mediatrice per la difesa dei diritti umani e la risoluzione di conflitti globali. Adesso è impegnata ad acquisire tutte le competenze per poter fare del giornalismo la propria professione.