Rivista Franchising
#Gipsyway
Gipsyway, il marketplace per i capi di seconda mano

BOLZANO – Gipsyway è la startup nata dall’idea di due giovani bolzanini, Patrik Seebacher e Tobias Marmsoler, che hanno sviluppato una tipologia di servizio molto diffuso all’estero ma non in Italia, per l’acquisto e la vendita di vestiti di seconda mano.

Gipsyway: una seconda vita all’abbigliamento usato

Gipsyway nasce per offrire l’opportunità di vendere e comprare capi usati in un semplice click. Due le funzioni principali: acquistare o vendere un capo d’abbigliamento. Una volta registrati sul sito ed individuato l’articolo di proprio interesse, basterà scrivere in privato al venditore cliccando su “invia un messaggio” per avere info aggiuntive o cliccando direttamente su “compra”, se la descrizione e le foto risultano già complete e convincenti. Al contrario, se si vuole vendere un capo sarà necessario scattare una o più foto dell’articolo, inserire una descrizione dettagliata comprensiva di colore, marca, taglia e stato. Il progetto è stato recentemente incubato presso il NOI Techpark e si sviluppa tramite un marketplace verticale, dove potersi registrare e postare i propri vestiti da voler vendere ad altri privati. Il pagamento è sincronizzato alla spedizione, grazie alla collaborazione con un partner che garantisce il ritiro del pacco da spedire a casa o al lavoro.

Gipsyway
Gipsyway: basta un click!

Successivamente, per garantire l’affidabilità del servizio, fino al ricevimento della merce e al feedback positivo del compratore e del corriere, il pagamento è momentaneamente congelato. In caso di problematiche o feedback negativi, si verifica la veridicità dell’annuncio. Oltre alla piattaforma online, è presente anche un’ App che si diversifica dal sito, avendo al suo interno una funzionalità particolare che consente agli utenti di poter interagire tra di loro: il Gipsystreet. Si tratta di una funzione nata dalla passione dei due giovani per la realtà aumentata; grazie ad essa si possono postare i prodotti in qualsiasi zona della città e, tramite l’attivazione del GPS, l’utente potrà visualizzare automaticamente il prodotto ricercato ed acquistarlo.  Ad oggi il sito presenta circa 10.000 prodotti in vendita ed è in continuo sviluppo per estendere il bacino d’utenza e proporre più servizi diversi tra loro.

Rivista Franchising
CONDIVIDI
Linguista e scrittrice. Ha conseguito esperienze in campo nazionale ed internazionale, ricoprendo il ruolo di mediatrice per la difesa dei diritti umani e la risoluzione di conflitti globali. Adesso è impegnata ad acquisire tutte le competenze per poter fare del giornalismo la propria professione.