Gino Sorbillo (ri)apre a New York

Gino Sorbillo pizzeria New YorkNEW YORK. Gino Sorbillo continua a produrre successi anche Oltreocèano: lancia la nuova pizzeria con il famoso ripieno fritto a New York, con il brand già in voga nella capitale del Mezzogiorno ed in Italia Zia Esterina“, a Little Italy.

Protagonista indiscusso sarà un tipico piatto partenopeo: il calzone, tipica pasta fritta napoletana farcita con pomodoro e mozzarella. Senza, dimenticare, però, la classica pizza napoletana fatta nel forno a legna. 

Napoli, Milano, New York: insomma, un fortunato e brillante  esempio di imprenditoria made in Sud esportata nel mondo.

Pizzeria Sorbillo, un brand ed un cognome che finiscono in tribunale

Oltre alle soddisfazioni però, il noto pizzaiolo napoletano è da poco approdato in tribunale per cercare di mettere un freno all’uso del cognome Sorbillo che contraddistinguerebbe il suo marchio, a discapito di parenti-serpenti, rei di aver abusato del successo del più talentuoso familiare.

CONDIVIDI
Aspirante giornalista, si divide tra l'università e la passione per la scrittura. Dinamica e solare, ama l'arte soprattutto nel cinema e nella musica. Spera di trovare presto il proprio posto nel mondo.