Rivista Franchising
franchising mcdonald's
McDonald’s punta all’ammodernamento dei suoi ristoranti e lo fa in chiave digital.

ROMA- Il franchising McDonald’s punta al rinnovamento e lo fa introducendo nuovi modi per consentire ai clienti di scegliere, di ordinare e di pagare i prodotti del marchio. La notizia arriva da Steve Easterbrook, amministratore delegato del famoso franchising di ristorazione. In un’intervista rilasciata alla CNBS, emittente televisiva americana, il CEO ha dichiarato: “Quello che stiamo scoprendo è che le persone quando si fermano di più, scelgono di più.” Questi i motivi che hanno spinto McDonand’s ad investire su self service e chioschi digitali. Saranno circa 1000 i fast food del brand che nei prossimi due anni saranno interessati dal fenomeno di ammodernamento digital. In alcuni paesi tra cui Australia, Canada e Gran Bretagna, la digitalizzazione dei ristoranti McDonald’s è già cominciata e versa in una fase più avanzata rispetto agli Stati Uniti.

Franchising McDonald’s come cambia con il digital?

Puntare sulla customer experience rendendola più digital e più coinvolgente è una tendenza in crescita nel settore della ristorazione. Alcuni mesi fa pubblicammo la notizia che da KFC in Cina è possibile pagare il proprio pasto con un sorriso ed è noto che Pizza Hut, altro brand in franchising, permette ai propri clienti di comporre la propria pizza, scegliendo e selezionando i gusti tramite un tavolo interattivo. Così McDonald’s punta sul tempo di permanenza dei consumatori nei suoi ristoranti cercando di aumentare le vendite. I chioschi self service cambieranno le abitudini dei clienti, ma anche i ruoli dei dipendenti del marchio. Con molta probabilità coloro che lavorano attualmente alle casse, avranno un cambio di mansione. Ma non è tutto. Tra le novità di McDonald’s c’è quella di un accordo stipulato con Uber, azienda di servizi di trasporti automobilistici. La partnership riguarderà la consegna dei pasti a domicilio tramite l’app Uber Eats, servizio già attivo in alcuni paesi, tra cui l’Italia.

 

Rivista Franchising
CONDIVIDI
Social Media Manager, Web Content Editor, ex Speaker Radiofonica, laureata in Sociologia e specializzata in Organizzazione e Marketing per la Comunicazione d'Impresa. Interessata ai Fatti Sociali e ai rapporti di Potere.