Rivista Franchising
franchising di area germanofona, walburga fröhlich, franchising sociale, eu prize
EU Prize for Women Innovators, Walburga Fröhlich segna il successo del franchising sociale.

BRUXELLS- Il franchising di area germanofona si dimostra competitivo e all’avanguardia a livello europeo e si aggiudica il terzo posto all’European Prize for Women Innovators, il concorso organizzato ogni anno dalla commissione europea per la ricerca, la scienza e l’innovazione, la cui finale e premiazione si è svolta a Bruxells lo scorso 21 giugno. La gara è rivolta a tutte le imprenditrici europee fondatrici di un’azienda e mira a risolvere il gap di genere nell’ambito della ricerca, dell’innovazione e del business in Europa. Dei tre premi annualmente in palio, il primo dal valore di 100mila euro, il secondo da 50mila e il terzo da 30mila, l’imprenditrice austriaca Walburga Fröhlich si aggiudica il terzo, segnando un importante successo per il franchising sociale.

Franchising di area germanofona, il successo di Fröhlich è un grande traguardo per il franchising sociale

Fröhlich è infatti CEO di Atempo, azienda austriaca fondata nel 2001 e attiva nell’ambito del franchising sociale. Atempo si occupa di offrire pari opportunità nella vita di tutti giorni e in quella lavorativa a persone con disabilità. L’azienda, infatti, fornisce prodotti e servizi per il superamento delle cosiddette barriere sociali. Tra le innovazioni di Atempo, troviamo ad esempio capito, software disponibile anche sotto forma di app da smartphone che rende testi particolarmente difficili in una forma linguistica più semplice e comprensibile. Nueva è invece il sistema di valutazione degli standard di qualità per persone con disabilità in condomini e fabbriche, sviluppato da Atempo. A colpire e convincere la giuria della commissione europea è stata soprattutto la forte digitalizzazione dell’azienda austriaca, che vanta oggi circa 80 partner in tutto il territorio di area germanofona. Con Walburga Fröhlich ed Atempo è la prima volta che un’impresa operante nel settore del franchising sociale si aggiudica uno dei tre prestigiosi premi della commissione europea, segno importante di un franchising europeo che si evolve.

Rivista Franchising
CONDIVIDI
Giovanna Matrisciano è una giovane studentessa di lingue e letterature straniere. Parla fluentemente l'inglese, il tedesco e mastica anche un po' di francese. Appassionata di cinema, serie tv e romanzi, ama le parole come forma d’arte per questo ha deciso di seguire anche la carriera giornalistica.