Ferrarelle spa investe nel marchio toscano Amedei

Rivista Franchising
#Ferrarelle #Amedei
Ferrarelle spa investe nel marchio toscano Amedei

ROMA– Ferrarelle spa, la società famosa per l’acqua in bottiglia, ha acquisito il 99% dell’azienda di cioccolateria toscana Amedei, marchio noto in tutto il mondo per la sua eccellenza nella scelta, selezione e lavorazione del cacao. Con l’acquisizione di Amedei, Ferrarelle punta a diventare “un ombrello di marchi premium del food & beverage“, ha dichiarato Carlo Pontecorvo, presidente di Ferrarelle, a Il Sole 24 ore.

L’operazione prevede che Ferrarelle rilevi le quote dell’azienda storica toscana (pari al 75%), acquisite nel 2015 dal fondo Octopus Europe Limited e quelle della restante parte di proprietà della fondatrice del brand Cecilia Tessieri, che conserverà una quota dell’1%. L’operazione ha avuto UniCredit come advisor ed è stata assistita dallo studio legale BDL e dallo studio legale Perno Cremonese e Associati di Roma, dove attualmente si trova la  sede amministrativa.

Ferrarelle spa, le strategie di Carlo Pontecorvo

#CarloPontecorvo #Ferrarelle
Carlo Pontecorvo, Presidente di Ferrarelle

Carlo Pontecorvo, classe 1951, napoletano, non è nuovo a questo genere di operazioni. Nel 2005 con la sua Lgr Holding ha acquisito dalla francese Danone la società Italaquae spa, proprietaria dei marchi Ferrarelle, Natia, Santagata, Boario. In una intervista esclusiva a Start Franchising aveva raccontato che cosa significa essere imprenditore e impegnarsi anche a creare valore per il territorio e la sostenibilità ambientale.

Rivista Franchising