Rivista Franchising

Neve o non neve, il 25 maggio si avvicina inesorabilmente e dopo quella data niente sarà più come prima, almeno per le imprese. Quel giorno infatti entrerà in vigore il Regolamento europeo UE 2016/679 sulla privacy e le aziende dovranno farsi trovare preparate, se non vorranno incorrere in pesanti sanzioni.  Federfranchising, l’Associazione di Categoria di Confesercenti che riunisce franchisor e franchisee, in collaborazione con Rokler Management & Consulting S.r.l., società specializzata nella normativa privacy rivolta alle imprese e partner dell’associazione, ha attivato per i soci un Privacy Help Desk con numero verde dedicato:  800 035 194. Da qualche giorno tutti i soci Federfranchising possono contattare questo numero per avere informazioni sul Regolamento europeo UE 2016/679 sulla privacy, per conoscere quali sono i passi da compiere per essere a norma entro il 25 maggio 2018, per essere al corrente delle conseguenze derivanti da una eventuale non adeguatezza dei sistemi, sia per i franchisor che per i franchisee.

Federfranchising, quali sono gli obiettivi della nuova policy

Il nostro obiettivo è quello di mettere a disposizione dei nostri associati delle partnership che permettano loro di essere sempre a norma e di concentrarsi su quella che è la loro attività commerciale o di servizi. In quest’ottica, l’accordo sottoscritto con Rokler Management & Consulting S.r.l., e l’iniziativa del Numero Verde, consentiranno ai nostri soci di effettuare tutti i passi necessari per l’adeguamento alla nuova normativa sulla privacy e non ritrovarsi spiacevoli sorprese in termini di sanzioni”, dichiara Alessandro Ravecca, Presidente Federfranchising.

Alessandro Ravecca; Fif
Alessandro Ravecca, Presidente Fif, Federazione Italiana Franchising.

È importante sottolineare come l’adeguamento alla nuova normativa sulla privacy non riguardi solamente l’aspetto legale. Il Regolamento europeo, GDPR, impone, infatti, tutta una serie di adeguamenti, procedure, adempimenti e verifiche periodiche che traggono origine da una norma ma, in realtà, si traducono in una pluralità di competenze legali, informatiche, tecniche, divulgative, formative e di auditing, periodico e costante”, spiega Carlo Pikler, avvocato e uno dei due soci fondatori di Rokler.
Abbiamo deciso di mettere a disposizione dei soci Federfranchising un numero verde per permettere loro di avere un punto di riferimento costante, in grado di accompagnarli fin dalla prima telefonata alla conoscenza della nuova normativa e per seguirli poi nel processo di adeguamento che presenta differenze e peculiarità per ogni settore merceologico. A questo, seguiranno poi convegni e incontri di formazione sul territorio”, conclude Ivano Rossi, socio fondatore e Ceo di Rokler.

 

Rivista Franchising
CONDIVIDI
Sono tra le giornaliste più longeve in Italia nel settore franchising e sono co-founder di Start Franchising. Scrivo di imprenditoria e startup per testate di settore, per Il Sole 24 Ore e per il blog Alley Oop - Il Sole 24 Ore. Seguo le aziende nei loro progetti di comunicazione del brand e delle loro storie, uniche e irripetibili.