Eataly premia gli studenti siciliani con tirocini

Eataly premia gli studenti siciliani con tirociniPALERMO – Una bella iniziativa unisce “Eataly, la catena di supermercati di lusso famosa in tutto il mondo ed il giornale on line  “Cronache di Gusto”. Il motivo? Un premio per le migliori tesi di laurea su cibo e vino degli studenti iscritti negli atenei siciliani e che hanno meno di 26 anni.

Eataly premia gli studenti, ecco chi può partecipare allo stage

Il premio è uno stage presso uno dei punti vendita Eataly, sia sul suolo italiano che straniero. A ricevere l’opportunità di lavorare negli store saranno gli studenti che avranno realizzato i migliori due elaborati di laurea magistrale dell’anno accademico 2015/16 e 2016/17: per quest’ultimo anno saranno prese in considerazione le tesi discusse entro il 31 ottobre 2017, tra l’altro  anche l’ultimo giorno utile per inviare la copia dell’elaborato alla redazione di “Cronache di Gusto”, o via raccomandata, (via Giuseppe Alessi, 44 – 90143 Palermo) o tramite email all’indirizzo stage@cronachedigusto.it.

Oscar Farinetti, patron di “Eataly” ha commentato così l’iniziativa: “è un atto d’amore verso una regione, la Sicilia, che è una protagonista dell’agroalimentare di qualità nel nostro Paese ma anche una straordinaria culla di biodiversità con pochi eguali”.

 

CONDIVIDI
Aspirante giornalista, si divide tra l'università e la passione per la scrittura. Dinamica e solare, ama l'arte soprattutto nel cinema e nella musica. Spera di trovare presto il proprio posto nel mondo.