Clothes for love, il marketing sociale promosso da Auchan

Rivista Franchising
clothes for love
Clothes for love, il progetto di marketing sociale promosso da Auchan in collaborazione con Humana People to People Italia

MILANO – Clothes for love, è un moderno progetto di marketing sociale, promosso da Auchan in collaborazione con l’organizzazione Humana People to People Italia che, in linea con i trend anti-spreco, favorisce la solidarietà e la tutela ambientale.

Grazie al posizionamento di un innovativo contenitore rosso a forma di cuore, completamente digitalizzato e facile da usare, Humana People to People Italia crea un  impatto positivo sulla brand identity del retailer,  permettendo al cittadino di ottenere informazioni relative al conferimento dei vestiti, alla filiera trasparente e solidale e avere diritto ad un eco-gift.

Alla donazione , infatti, seguirà un buono sconto per l’acquisto di prodotti sostenibili come alimentari bio, lampadine a basso consumo, o prodotti e servizi di piccoli riparatori e botteghe locali.

Il nuovo contenitore proposto da HUMANA, la cui forma è stata progettata dall’Istituto Europeo di Design, si differenzia da quello tradizionale per numerosi aspetti: la struttura a forma di cuore e di colore rosso vuole evidenziare la generosità che accompagna la donazione degli indumenti così come l’attenzione all’ambiente; il vano d’inserimento dei vestiti non ha la maniglia basculante ma un’apertura antintrusione di più facile utilizzo; la presenza di sensori volumetrici e di un dispositivo di pesatura interna consentono un servizio particolarmente curato.

L’obiettivo è sostenere, con l’aiuto dei cittadini, un progetto di inserimento scolastico gestito da HUMANA a Chingaloma, Malawi.

Clothes for love: la tecnologia al servizio della società

“Con il progetto Clothes for love, HUMANA People to People Italia vuole farsi ancora una volta promotore del cambiamento culturale che dobbiamo sforzarci di perseguire nel nostro Paese. È inoltre una testimonianza diretta di come l’applicazione delle nuove tecnologie possa contribuire alle finalità solidali ed essere un fattore di raccordo e dialogo con i cittadini che sempre più chiedono di essere coinvolti in prima persona nelle attività che investono la loro vita” ha dichiarato Karina Bolin, presidente di HUMANA People to People Italia.

Un esempio concreto, dunque, di economia circolare che pone la tecnologia al servizio della società,  in linea con gli obiettivi  della Regione Lombardia,  per la diffusione della responsabilità sociale delle organizzazioni nelle medie e piccole imprese lombarde di Unioncamere.

Sono inoltre coinvolti numerosi operatori locali attivi sul territorio ed EURVEN, in qualità di partner tecnico.

“La nostra azienda crede da sempre nello sviluppo di tecnologie per le raccolte incentivanti e siamo leader del settore perché investiamo molto in progetti di ricerca e sviluppo. Abbiamo accettato la sfida di realizzare lo smart container di HUMANA, mettendo al servizio la nostra tecnologia, con la sicurezza che sarà un successo: questo progetto, con un contenitore per abiti incentivante unico al mondo, rispetta al 100 per cento i principi dell’economia circolare” – ha affermato Carlo Alberto Baesso, general manager di Eurven.

Clothes for love parte da Milano, presso il punto vendita Simply di Viale Corsica 21 e proseguirà poi nelle città di Lecco, Pavia e a Brescia.

 

Rivista Franchising